Diving Club

COVID 19
More Website Templates @ TemplateMonster.com. August20, 2012!

la tonnara


Nel mare appena risvegliatosi dall'omotermia invernale, nel periodo più luminoso dell'anno che va dall'equinozio di primavera a quello d'autunno, riscaldato dal sole che ha ripreso il suo cammino verso lo Zenit, da mille e mille anni uomini e tonni hanno un appuntamento al quale entrambi sanno di non poter mancare: i primi per procurarsi il cibo e il benessere, i secondi perché solo allora potranno trovare le acque limpide e calde dove riprodursi e perpetuare la specie. I tonni percorrono le invisibili strade del mare, sempre le stesse, spinti dalle correnti, e gli uomini che lo sanno li attendono con lunghe reti distribuite in ampie camere: le tonnare.

Dall'inizio di maggio a metà giugno, nel periodo della pesca del tonno di corsa, offriamo ai subacquei la straordinaria possibilità di immergersi all'interno della Tonnara... un'esperienza imperdibile! (guarda il video)
La tonnara è un complesso di reti ed è suddivisa in camere che sono disposte in fila e comunicano tra di loro per mezzo di porte, costituite anch'esse da pezzi di rete.
Il tonno ripetendo di anno in anno sempre lo stesso percorso finisce per trovarsi dentro le camere. Questo tipo di immersione viene effettuata all' interno di un sistema di enormi rettangoli di reti che vanno da una profondità di circa -40m alla superficie.
Qui si possono ammirare branchi di tonni da 100 a 300 kg, da 80 a 200 cm. di dimensione e, non di rado, si possono incontrare pesci spada e pesci luna, e qualche volta anche grosse ricciole e tartarughe marine. Le immersioni vengono svolte in piccoli gruppi di sub, accompagnate da un sub professionista esperto della Tonnara e da una guida del nostro staff. È permesso agli apneisti di immergersi in tonnara supervisionati dagli operatori del luogo e anche i non sub possono fare snorkeling e osservare i tonni dalla superficie.


LA MATTANZA
È anche possibile, su richiesta, assistere all'antico rito della mattanza, la famosa pesca del tonno.
Quando il rais (il capo della tonnara) ritiene che il numero di tonni presente sia sufficiente, e se le condizioni meteorologiche sono favorevoli, i tonni vengono "indotti" ad entrare nella camera della morte dove restano intrappolati. I tonnarotti, che stanno sulle barche disposte lungo i quattro lati della camera, al comando del rais tirano su la rete. I tonni man mano che gli viene a mancare l'acqua si dibattono, urtano violentemente tra loro, si feriscono. Quando sono ormai sfiniti li aspettano i "crocchi", i micidiali uncini dei tonnarotti montati su delle aste, che servono per agganciare i pesci e issarli sulle barche.
La mattanza è uno spettacolo sanguinoso e crudele e al tempo stesso molto emozionante, che ogni anno attira numerosi spettatori, curiosi di partecipare, come osservatori, a questa ritualità profonda, testimonianza di una storia antica.


GIRO TONNO
Raggiungendo l'isola nei primi giorni di giugno, sarà possibile anche partecipare al Girotonno: quattro giorni di showcooking, laboratori, degustazioni ed eventi... da non perdere!




Sub nella rete
Pesce Spada
Tonni
tonni
Mattanza
Mattanza